Arriva la lettera. Pubblica la data di chiusura dello stadio

In data 24 agosto 2023 è stata firmata dalla dottoressa Gabriella Tetti, la dirigente della divisione Sport e Tempo Libero della Città di Torino, la lettera ai presidenti delle società sportive presenti sul campo dello Stadio Primo Nebiolo, dove viene comunicata la data di chiusura per i grandi lavori di ristrutturazione che l’impianto subirà.

Per un totale di un milione e mezzo di euro stanziati, provenienti dai fondi del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza, il Nebiolo vedrà degli interventi sulla pista di atletica e sul campo da calcio con il rifacimento del blocco servizi e spogliatoi a cui verrà aggiunto un bagno disabili, la ricostruzione della superficie sintetica della pista, il ripristino dell’impianto idrico e di irrigazione del campo di gioco, l’adeguamento delle torri faro e del sistema di illuminazione dello stadio e la realizzazione di percorsi per ipovedenti e mappe tattili.

Dopo una lunga attesa e più di un rimando dell’inizio dei lavori dunque, “avendo ricevuto da parte del Settore Tecnico la conferma dell’attivazione dell’accordo con la Ditta individuata”, scrive nella lettera la Dr.ssa Tetti, “Vi comunichiamo che l’impianto sarà chiuso da lunedì 3 ottobre 2023 e presumibilmente fino al 31/12/2024”. Circa un anno e mezzo di chiusura dove i giovani (e non) atleti dovranno essere smistati per allenarsi nelle piste di Borgaretto frazione di Beinasco, Rivoli, Piazza d’Armi e via Panetti, ma di questo ne parleremo in un articolo futuro.

Rispondi

×