La prima LIVE non si scorda MAI

E con domenica si sono chiusi due giorni molto intensi per noi e per gli atleti che hanno gareggiato nei campionati piemontesi di prove multiple. Due giorni sicuramente stancanti e stressanti, che hanno messo a dura prova tutta la nostra crew e i nostri tecnici. Possiamo dire che la diretta della prima giornata è stata un po’ un “fail”: videocamere che non funzionavano, grafiche discutibili e microfoni con una qualità decisamente bassa. Ma ovviamente, sbagliando si impara, e passo dopo passo, ripercorrendo tutti gli errori, siamo riusciti a portare uno streaming migliore.

Per noi questa è stata la prima diretta, e forse una delle più complicate da gestire. Però questa esperienza ci ha fatto crescere, scoprendo cose nuove (a partire dalle stanze super tecnologiche del Nebiolo) e conoscendo persone diverse (il Presidente e il Gruppo Giudici Gara FIDAL Torino). 

Vorremmo dunque ringraziare tutti quelli che ci hanno supportato, a partire da voi. Le dirette hanno totalizzato complessivamente la bellezza di quasi 1000 visualizzazioni in 48 ore e un picco di 50 spettatori simultanei, per non parlare delle persone che hanno dimostrato interesse in noi anche dal vivo.

Vorremmo poi ringraziare l’intero team di FIDAL Piemonte che ci ha permesso di rendere possibile tutto ciò. Un saluto speciale anche al presidente del comitato Torinese, Salvatore Piras, che ci ha consigliato e rivelato i possibili prossimi progetti della Gazzetta e di NebioloTV (detto questo, rimanete sintonizzati per scoprire di più).

Salutiamo anche gli atleti della manifestazione, i protagonisti e pezzi fondamentali per le nostre trasmissioni. 

p.s. nella foto manca Alessia, una delle cameraman della diretta nonché la nostra grandissima Social Media Manager!

Un grandissimo saluto a tutti

-La Redazione: Francesco, Simone, Giulio, Giorgio, Sofia, Alessia, Lara, Viola, Giacomo, Edoardo.

Rispondi

×